UN EVENTO UNICO NEL SUO GENERE A MONTAGNANA!

“TAROCCHI” – Spettacolo teatrale interattivo. 

Drammaturgia e direzione artistica di Andrea Maggiolo
con Maria Celeste Carobene, Eleonora Marchiori, Marco Mattiazzo, Federica Serpe, Michele Tonicello, Leonardo Tosini. 

PROGRAMMA

Luogo: Chiesa di San Benedetto di Montagnana (PD), con accesso del pubblico da via Canta Gazza.

Date e Orari repliche spettacoli:
— Sabato 27 ottobre 2018
17:30; 18:30; 19:30; 21:00; 22:00
— Domenica 28 ottobre 2018
16:30; 17:30; 18:30; 19:30; 21:00

Durata: L’evento avrà natura di uno spettacolo teatrale interattivo, al quale il pubblico potrà prendere parte in gruppi di massimo 30 persone per ogni replica della durata di 30 minuti

Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili. 

E’ consigliata la prenotazione via mail a prolocomontagnana@tiscali.it, Whatsapp o messaggio al +39 371 34 006 73
————————-

COS’E’ UNO “SPETTACOLO INTERATTIVO”?
Durante questo tipo di spettacolo, gli spettatori potranno muoversi liberamente ed attivamente all’interno dello spazio scenico, concepito come una grande installazione interattiva in cui spazio, attori, musicisti e performer daranno vita a impressionanti suggestioni visive e sonore raffiguranti gli Arcani dei Tarocchi.
Il pubblico verrà immerso in un’atmosfera dove sarà libero di lasciarsi ispirare ed inseguire le proprie inclinazioni, innescando le azioni della “scena viva” alla quale esso stesso prende parte.

Per quanto l’esperienza accada al di fuori di sé, all’interno di uno spazio ben congegnato, questo spettacolo è un viaggio dentro di sé, uno specchio per l’anima.
——————————

PROGETTO
La Pro Loco di Montagnana, con l’obiettivo di promuovere e favorire l’espressione culturale della propria cittadina, quest’anno ha scelto di partecipare al Festival Veneto Spettacoli di Mistero attraverso
la produzione di un progetto di residenza per un laboratorio di ricerca teatrale finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo da presentare al pubblico.

Per la creazione di questo laboratorio e spettacolo teatrale si è scelto di servirsi dei Tarocchi e delle loro suggestioni come punto di partenza ed ispirazione per la creazione drammaturgica, in un‘operazione che ricorda quanto fatto da Italo Calvino nella scrittura del romanzo Il Castello dei destini incrociati.

Il materiale narrativo è attinto invece dalla storia di Montagnana, con particolare attenzione al suo periodo veneziano (durato quasi quattro secoli), che si sovrappone al periodo di maggior sviluppo
e diffusione degli stessi Tarocchi.

La messa in scena dello spettacolo, prevista per sabato 27 e domenica 28 ottobre, sarà il punto di arrivo di una settimana di laboratori che coinvolgeranno, oltre alla compagnia individuata come compagnia residente, tutti gli artisti e performer che volessero prendere parte alla creazione dello spettacolo.

——————————

Per partecipare come artista, performer, ballerino, cantante o come semplice uditore, inviare una mail a info@diregolarte.it (maggiori info al seguente link:  https://www.facebook.com/events/2185304348458618/)

——————————

L’evento è promosso da Pro Loco Montagnana in collaborazione con l’ Educandato Statale San Benedetto e di Regola ARTE – Associazione culturale, con la partecipazione dell’ Matricola Zero ed il contributo della Fondazione Sandro Lucco.

Lo spettacolo è realizzato nell’ambito del Festival “Veneto Spettacoli di Mistero” (https://www.spettacolidimistero.it) promosso dalla Regione del Veneto e gestito dalle Pro Loco aderenti all’ Unpli Veneto Pro Loco